Benedetto Croce diceva che fino all'età dei diciotto anni tutti scrivono poesie. Dai diciotto anni in poi rimangono a scriverle due categorie di persone: i poeti e i cretini. E quindi io precauzionalmente preferirei considerarmi un cantautore. (Fabrizio De Andrè)

Propongo in queste pagine testi particolarmente significativi dell'opera di alcuni cantautori, a volte commentati, lasciandoli alla vostra lettura e, eventualmente, all'ascolto tramite youtube.